Due interviste dal Vegan Fest 2016

emanueledibiaseFino a Lunedì 12, a Bologna, vi consiglio di fare un salto al Vegan Fest (da qui potete scaricare il pdf per ottenere il biglietto a metà prezzo).

Molte le partecipazioni di aziende grandi e medie, alcune davvero interessanti, due delle quali ho documentato in altrettante interviste audio.
La prima è con Emanuele Di Biase Vegan Chef , pratese, ex allievo del campione italiano di pasticceria Luca Mannori, passato dalla parte dei buoni e creatore di magnifiche dolcezze vegan. La seconda intervista è con Fabio Messana, di Vegan Delicious, una neonata azienda di Prato che produce (buonissimi) salumi vegan senza glutine, una sorprendente mozzarella vegan e tofu “alla cinese”.

Consiglio a tutti un giro al Vegan Fest, soprattutto con l’ingresso al 50% di sconto, e anche al SANA, vi segnalo aziende belle e sempre piacevoli da ritrovare come La Saponaria, o la Cooperativa Sociale Quetzal di Modica, e le nuove (per me) realtà come Otto Chocholates, BOS, Sempreverde BiogermogliLavanda Di Sicilia.

Peccato l’assenza di tanti piccoli artigiani produttori, assenza che si nota soprattutto quando poi a dominare certi settori (penso al mondo dei formaggi veg ad esempio) sembrano esserci solo aziende, spesso straniere, che hanno la forza dei conti in banca ma non quella della ricerca e del gusto. A proposito, presto parleremo del primo caseificio vegan italiano, che ne sta creando di cose che voi umani…

Buon ascolto!


PS nella foto in alto (grazie a Luca per lo scatto) mi vedete con Emanuele Di Biase dietro al suo banco di gelati (che bello per una volta stare dall’altro lato); nella foto qui in basso vi mostro Fabio Messana di Vegan Delicious.

fabiomessana

About Viva(e)Vegeta

Programma radio e podcast-blog sui temi della decrescita e della sostenibilità.

4 responses to “Due interviste dal Vegan Fest 2016”

  1. Vanessa says :

    Ciao, ho letto che scriverai del primo caseificio vegano italiano…….io sono una piccola produttrice e come hai ben detto non ero presente al veganfest….ma ho aperto nel settembre 2015 un laboratorio di produzione di formaggi vegani: http://www.lacasaraveg.it che sono stati presentati al Sana dalla Chef Carla Casali 🙂 non per gareggiare, ma il caseificio vegano italiano esiste già 😉

  2. Viva(e)Vegeta says :

    CIao Vanessa, sono contenta che tu ci sia! Più erbivori siamo (e più sono in generale i casari veg) meglio è. Ho preso l’informazione direttamente da Pangea Food, mi farò dire con esattezza quando hanno iniziato loro, ad ogni modo come dici tu non è una gara no. Ti segnalo che mi hai dato il link sbagliato al sito, lo scrivo giusto qui così chi è curioso va a cercarvi. http://www.lacasaraveg.com
    Ti va di sentirci e raccontarmi della vostra attività? Siete distribuiti su Roma (così assaggio le vostre creazioni)?
    Fammi sapere magari via email.
    A presto.

    • vanessa says :

      no assolutamente non è importante chi ha iniziato prima. Leggendo l’articolo visto che parlavi di Vegandelicious dove fanno formaggi vegan avevo inteso che erano loro il primo caseificio vegano italiano e siccome come hai scritto tu, noi piccoli artigiani siamo poco visibili e le fiere come il Sana hanno per noi costi inaccessibili, ho voluto precisare che ci siamo anche noi 🙂
      Comunque sì, ti scrivo via mail. Grazie mille per la risposta

      • Viva(e)Vegeta says :

        veramente quando parlo di primo caseificio vegan mi riferisco a Pangea Food e non a Vegan Delicious, che si caratterizza per i salumi più che per altro. Comunque, parliamo, fatevi conoscere. Cambiamo le cose, facciamo conoscere a tutti la bontà dei prodotti a base vegetale! 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: